Canzone della settimana: Nero Bali di Elodie feat. Michele Bravi e Guè Pequeno - Smash News
10716
post-template-default,single,single-post,postid-10716,single-format-standard,qode-news-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1400,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-16.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Canzone della settimana: Nero Bali di Elodie feat. Michele Bravi e Guè Pequeno

Nero Bali: una delle canzoni più ascoltate e ballate dell’estate ci accompagna in questo primo appuntamento dopo-pausa della nostra rubrica musicale.

Nero Bali

Seconda ad Amici di Maria De Filippi del 2016, una partecipazione al Festival di Sanremo e poi il terzo album in studio in autunno. Elodie è tornata al suo pubblico con un brano frizzante che ha scalato le classifiche estive.

Nero Bali è stata scritta da Mahmood e Dario Faini (produttore della canzone). Accanto a Elodie gli artisti Michele Bravi e Gué Pequeno. La stessa cantante ha dichiarato come questa collaborazione sia nata dalla stima reciproca e dall’amicizia che li lega.

Il testo sembra un inno al lasciarsi andare, senza costrizioni e in piena libertà, vivendo seguendo i propri desideri e non ingabbiati in schemi che non ci rappresentano.

Positività e senso di libertà che traspaiono anche dal video ufficiale di Nero Bali, che vanta più di 142.000 visualizzazioni e mostra i due cantanti alle prese con corse tra campi colorati, bagni improvvisati e feste in spiaggia.

Testo Nero Bali

Ho fatto cose che non rifarei
Pomeriggi spesi a leggere inutili riviste
Con un vuoto nello stomaco, in chimica alle feste
Ma che ne sai della chimica se
Mischi l’amore con l’interesse?
Non prenderla sul personale
Non mi interessa più piacere
Ma chi giudica senza conoscere
Preferisco il confronto alle maschere
Non ho più voglia di vestirmi bene in casa
Ci resta ancora tutta la vita per una scusa
per volare in autostrada e in radio musica cubana
buttiamo in mare i cellulari
Tu vedi nero io vedo Bali
Tu vedi nero io vedo Bali
Tu vedi nero io vedo Bali
Ho fatto cose che non rifarei
Fare un brindisi alle cene
Tra la noia e l’incoscienza
Dover essere scortese
Per la troppa confidenza
Ma che colpa ne ho se
L’essere umani non ha scadenza?
Non prenderla sul personale
Non mi interessa più ridere
Alle frasi di chi non capisce che
Basta tacere per volersi bene
Non ho più voglia di vestirmi bene in casa
Ci resta ancora tutta la vita per una scusa
Per volare in autostrada in radio musica cubana
Buttiamo in aria i cellulari
Tu vedi nero io vedo Bali
Tu vedi nero io vedo Bali
Tu vedi nero io vedo Bali
Eh, con la mente viaggio in prima classe
Manchi veramente lo sento dalle casse
Se le manco io sono diverso dalle masse
Voliamo via da qua dalle persone false
Mi sono solo innamorato della libertà
Contro il grano dico tutto quello che mi va
Porto tutta la famiglia quando partirò
Fino all’alba a Bali con la mente volerò
Fino all’alba Bali con la mente volerò
Non più voglia di vestirmi bene in casa
Ci resta ancora tutta la vita per una scusa
Per volare in autostrada in radio musica cubana
Buttiamo in aria i cellulari
Tu vedi nero io vedo Bali
Tu vedi nero io vedo Bali
Tu vedi nero io vedo Bali
Tu vedi nero io vedo Bali
Tu vedi nero io vedo Bali

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

#Follow us on Instagram