Thirteen Reasons Why: il ritorno su Netflix. - Smash News
9990
post-template-default,single,single-post,postid-9990,single-format-standard,qode-news-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1400,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-16.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

Thirteen Reasons Why: il ritorno su Netflix.

Thirteen Reasons Why: il ritorno su Netflix.

Thirteen Reasons Why torna con una seconda stagione il 30 Marzo 2018. La serie di Brian Yorkey, basata sul romanzo “13” di Jay Asher, uscita nel 2017, che aveva superato il record di ascolti è la storia delle vicende che seguono il suicidio della giovane Hannah Baker e i tredici motivi che l’hanno spinta a suicidarsi.

In questa nuova stagione vedremo le conseguenze che le azioni dei protagonisti hanno portato. Le prime puntate saranno un flash-forward mostrandoci i protagonisti della serie alla fine della vicenda per poi riprendere la storia da dove era stata lasciata alla fine della prima stagione. In particolare, come dichiara l’attrice Shonda Rhimes di Grey’s Anatomy, verrà approfondito il tema degli abusi sessuali evidenziando in particolare i trascorsi di Bryce Walker. Non solo, ma anche lo stesso personaggio di Hannah, interpretato da Katherine Langford, sarà ancora presente nella serie: molte cose che erano state lasciate sospese verranno svelate lungo il corso della seconda stagione. Anche i rapporti tra i personaggi verranno approfonditi e si vocifera di una nuova storia d’amore per Clay (Dylan Minnette). Quali saranno le ripercussioni che la storia di Hannah Baker ha avuto sui protagonisti? Non ci resta che aspettare il 30 Marzo il ritorno dei nostri protagonisti!

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

#Follow us on Instagram